LA TECNOSWITCH PARTE COL PIEDE GIUSTO

03.10.2021

Lotta, corre, si scrolla di dosso la paura e poi si diverte. La Tecnoswitch mostra tante facce nell'arco dei primi 40' ma quel che emerge è il valore della squadra e del gruppo. C'era da mettersi alle spalle il dispiacere recante dalla sconfitta di Lignano Sabbiadoro, c'era da togliersi l'emozione del debutto. 

Ruvo fa tutto questo in 15' effettivi, nei quali soffre, non riesce a segnare subisce la difesa aggressiva degli avversari. 

Sotto di 9 la Tecnoswitch decide di cominciare l'opera di rimonta che dura 3', giusto il tempo di togliersi le tossine di dosso. 

Serata nella quale tutti gli effettivi hanno giocato, tutti gli effettivi ad eccezione del giovanissimo Di Terlizzi hanno segnato. Segnali di una profondità di panchina che può aiutare ad andare molto lontano. 

Malgrado l'orario serale del sabato, biancoazzurri lucidi e determinati a fare bene. Mette in spolvero Mastroianni e lucida a dovere Cassar. Ma gli applausi sono ben distribuiti perchè in tutti c'è la voglia di far bene. 

Salerno bene nei 15', poi si è disunita sotto i colpi degli avversari. Ci sarà tempo e modo per trovare la via maestra. 

 

LA TECNOSWITCH PARTE COL PIEDE GIUSTO
STASERA IN CAMPO A POZZUOLI A PORTE CHIUSE